Funi Achille

RICHIEDI VALUTAZIONE GRATUITA

WhatsApp  393 3795727 Tel 393 3795727 info@acquistoarte.it

Hai un'opera d'Arte e vuoi venderla?
Acquistiamo opere di questo artista.
Risposte anche in 48 ore!

Achille Funi

ACHILLE FUNI QUOTAZIONI

Achille Funi è stato una delle figure artistiche più influenti nel campo dell’arte figurativa del XX secolo, ha avuto un grande impatto nel suo tempo e ha intrattenuto stretti rapporti con numerosi artisti. Le valutazioni delle opere di Achille Funi variano in base alla datazione, con particolare richiesta per i lavori degli anni ’20. I suoi dipinti possono avere valori compresi tra €2.000 e oltre €15.000.

I bozzetti e i disegni, invece, hanno stime inferiori rispetto agli oli su tela. Il record di vendita dell’artista è stato stabilito nel 1999, quando un magnifico dipinto del 1923 è stato venduto per circa €85.000. Oltre alla qualità artistica e pittorica dell’opera, la datazione, il soggetto raffigurato e le dimensioni influiscono notevolmente sul valore. Tuttavia, queste valutazioni descritte sono puramente indicative e si consiglia di richiedere una valutazione gratuita da parte di uno dei nostri esperti.

QUOTAZIONI MEDIE€3.000 - €8.000

Achille Funi Valore opere

La valutazione di un’opera di Achille Funi richiede la considerazione di diversi fattori, che contribuiscono a stabilire il suo valore complessivo. Uno dei principali elementi da tenere in considerazione è la qualità artistica dell’opera.

La qualità artistica comprende l’abilità tecnica di Funi nel dipingere le figure, la composizione dell’opera (cioè come i personaggi sono posizionati all’interno della scena), i colori scelti e l’espressività delle figure ritratte. Questi elementi influiscono sulla bellezza e l’effetto emotivo che l’opera può suscitare negli osservatori.

Un altro aspetto fondamentale da considerare è la datazione dell’opera. Achille Funi ha lavorato per molti anni ed è stato noto per la ripetizione di determinati soggetti. Tuttavia, le sue opere più interessanti sono spesso quelle realizzate negli anni ’20, quando si avvicinò alla corrente artistica del Realismo Magico e abbracciò un ritorno all’ordine formale. Questo periodo artistico è particolarmente significativo per valutare l’importanza e l’influenza di Funi nell’ambito delle arti visive.

Il soggetto rappresentato nell’opera è un altro elemento di grande rilevanza nella valutazione. Solitamente, i ritratti di donne o i nudi sono considerati più desiderabili rispetto a tematiche religiose o altri soggetti. Questo perché tali rappresentazioni spesso suscitano un maggior interesse e una maggiore connessione emotiva con il pubblico.

Oltre a questi aspetti artistici, ci sono altre considerazioni pratiche che incidono sul valore dell’opera. Ad esempio, le dimensioni dell’opera possono influire sulla sua commercializzazione e sulla domanda da parte dei collezionisti. Inoltre, la storia dell’opera, comprese le informazioni sulla sua provenienza, le pubblicazioni e le esposizioni a cui ha preso parte, possono contribuire a conferirle un valore aggiuntivo.

Infine, la conservazione dell’opera nel corso degli anni è un fattore determinante per il suo valore, poiché un’opera ben conservata è considerata più preziosa rispetto a una danneggiata o deteriorata nel tempo.

Tenendo conto di tutti questi fattori, è possibile valutare l’opera di Achille Funi in modo più accurato e comprendere appieno la sua importanza nel contesto della storia dell’arte.

Achille Funi Valutazione Gratuita

Offriamo un servizio rapido e gratuito di valutazione di quadri e disegni del pittore Achille Funi. Se sei interessato a ricevere una stima senza impegno entro un massimo di 24 ore, siamo qui per aiutarti. Basta inviarci delle foto ad alta risoluzione e ben leggibili del fronte dell’opera, della firma, le dimensioni e, se disponibili, qualsiasi documentazione relativa all’opera.

Per facilitare il contatto, ti offriamo diverse opzioni. Puoi contattarci tramite WhatsApp al numero fornito, inviarci una email alla nostra casella dedicata o utilizzare il modulo di contatto disponibile nella parte inferiore della pagina. Siamo pronti a rispondere a tutte le tue domande e fornirti assistenza durante il processo di valutazione.

La nostra valutazione sarà basata sui criteri spiegati nel paragrafo precedente e sarà coerente con i prezzi di mercato attuali dell’artista. I nostri esperti sono costantemente aggiornati sulle tendenze e sul valore delle opere di Achille Funi, garantendo una valutazione accurata e affidabile.

Desideriamo rassicurarti che trattiamo tutte le informazioni che ci fornisci con la massima riservatezza e privacy. Le fotografie e i dettagli che riceviamo saranno trattati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per lo scopo della valutazione. Il tuo anonimato e la tutela dei tuoi dati sono per noi di estrema importanza.

Non esitare a contattarci per ottenere una stima gratuita dei dipinti di Achille Funi pittore.

Achille Funi Acquisto opere

Siamo interessati all’acquisto di quadri e disegni del pittore Achille Funi. Se sei un privato e possiedi un’opera dell’artista di Ferrara che desideri vendere, siamo interessati all’acquisto.

Per facilitare il processo, ti invitiamo a inviarci delle foto nitide dell’opera, della firma e le relative dimensioni. Questi dettagli ci aiuteranno a valutare l’opera e a formulare un’offerta adeguata.

Per metterti in contatto con noi, hai diverse opzioni a disposizione. Puoi contattarci tramite WhatsApp al numero fornito, inviarci una email alla nostra casella dedicata o utilizzare il modulo di contatto disponibile nella parte inferiore della pagina. Saremo lieti di rispondere alle tue richieste e fornirti ulteriori informazioni.

Vogliamo sottolineare che tutte le trattative sono condotte in modo riservato e garantiamo la massima privacy. Comprendiamo l’importanza di mantenere la confidenzialità nel processo di vendita delle opere d’arte e ci impegniamo a trattare le informazioni con estrema cautela.

Il nostro obiettivo è raggiungere un accordo che sia equo e vantaggioso per entrambe le parti. Siamo consapevoli del valore artistico e storico di Achille Funi opere e cercheremo di offrire una proposta adeguata in base alla qualità dell’opera e al suo stato di conservazione.

Inoltre, ci occuperemo di tutte le questioni relative al ritiro e alla logistica. Sarà nostra responsabilità organizzare il trasporto sicuro dell’opera dall’ubicazione attuale alla nostra sede o al cliente interessato.

Desideriamo sottolineare che siamo particolarmente interessati ai dipinti ad olio su tela di Achille Funi degli anni ’20, che rappresentano un periodo significativo vicino alla Corrente del Realismo Magico. Queste opere sono particolarmente apprezzate per la loro bellezza e l’influenza artistica di Funi in quel periodo.

Non esitare a contattarci se sei interessato a vendere un quadro di Achille Funi. Saremo felici di valutare l’opera e di discutere i dettagli dell’acquisto in modo professionale e riservato.

Achille Funi Vendita Quadri

Se sei un appassionato collezionista in cerca di dipinti o disegni dell’artista Achille Funi, ti invitiamo a inviarci una email all’indirizzo fornito, indicando il tuo interesse e le tue specifiche esigenze. Riceverai informazioni dettagliate e fotografie sulle opere attualmente disponibili del pittore. Inoltre, sarai aggiunto alla nostra newsletter, che ti fornirà mensilmente nuove proposte che potrebbero includere dipinti di Achille Funi o opere di altri artisti che potrebbero interessarti. Non esitare a contattarci e saremo lieti di assisterti nella tua ricerca artistica.

Biografia di Achille Funi – pittore

Nato a Ferrara nel 1890, ha iniziato la sua formazione artistica nella sua città natale e ha proseguito i suoi studi presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano dal 1906 al 1910. Durante il suo periodo di formazione, Funi ha avuto l’opportunità di frequentare artisti di talento come Erba, Carrà e Bonzagni, che hanno contribuito a plasmare il suo sviluppo artistico.

Nel 1914, Achille Funi si unì al gruppo artistico chiamato “Nuove Tendenze” e presentò una serie di opere che evidenziavano una visione dinamica e una scomposizione dei volumi, riflettendo una tendenza cubo-futurista. Tuttavia, la sua partecipazione alla prima guerra mondiale come volontario ebbe un impatto significativo sulla sua visione artistica. Insieme a Dudreville, Sironi e Russolo, Funi firmò il “Manifesto Contro tutti i ritorni in pittura”, un documento che manifestava la volontà di rompere con le tradizioni passate e di esplorare nuove strade artistiche.

Le opere di Funi di questo periodo, come “Autoritratto con la brocca blu”, “La Terra” e altri autoritratti, si collocano tra il “realismo magico” e la Metafisica. Questi dipinti mostrano forme solide e definite, riflettendo la sua ricerca di equilibrio tra la realtà e l’immaginazione. Nel frattempo, Achille Funi era uno dei fondatori del gruppo artistico chiamato “Novecento”, insieme ad artisti come Oppi, Sironi, Marussig, Malerba, Bucci e Dudreville. Funi ha anche servito come membro del comitato direttivo del gruppo e ha partecipato a numerose esposizioni che hanno contribuito a promuovere l’arte del Novecento.

Durante i suoi frequenti viaggi a Roma, Napoli e Pompei, Achille Funi ha studiato l’arte romana e ha trovato ispirazione nel classicismo delle figure dell’antichità. Questo ha influenzato la sua produzione artistica successiva, portandolo a creare grandi opere pubbliche ad affresco, come quelli nella Sala del Consiglio Comunale di Ferrara e nel Palazzo di Giustizia di Milano. Allo stesso tempo, Funi ha dedicato attenzione alle nature morte e ai paesaggi destinati a collezionisti privati, dimostrando la sua versatilità artistica.

Nel 1945, grazie alla disposizione del ministro dell’educazione Giuseppe Bottai, Achille Funi è diventato titolare della cattedra di pittura all’Accademia di Brera e successivamente ne è diventato direttore. La sua attività didattica è stata di grande importanza per lui, e ha avuto la fortuna di avere numerosi allievi talentuosi, tra cui Ennio Morlotti, Roberto Crippa, Gianni Dova e Valerio Adami, che hanno contribuito alla realizzazione dei suoi impegni artistici monumentali.

Nonostante il suo successo e la sua reputazione, Funi non è stato immune alle critiche. Alcuni critici hanno etichettato il suo stile come una versione modernista dello stile neoclassico, mentre altri lo hanno considerato uno dei rappresentanti dell’arte accademica italiana. Tuttavia, indipendentemente dalle opinioni divergenti, il suo talento artistico e la sua dedizione all’arte lo hanno reso uno dei protagonisti del Novecento italiano.

Achille Funi ha continuato a dipingere e a creare opere d’arte anche dopo la fine della seconda guerra mondiale. Ha lavorato su affreschi per edifici pubblici e religiosi a Milano e ha dedicato una particolare attenzione al paesaggio. La sua carriera artistica si è conclusa con la sua morte ad Appiano Gentile il 26 luglio 1972.


VALUTA GRATIS E VENDI SUBITO

INVIA UNA RICHIESTA DI VALUTAZIONE

Ricevi una quotazione da Acquisto Arte delle tue opere, compila il modulo e sarai ricontatto!

    I campi contrassegnati da * sono obbligatori

    Richiedi una valutazione GRATUITA

    Siamo esperti commercianti d'arte specializzati nel campo della pittura e della scultura. Offriamo servizi di valutazione gratuita e di acquisto di importanti opere d'arte.

    ×