Dudreville Leonardo

RICHIEDI VALUTAZIONE GRATUITA

WhatsApp  393 3795727 Tel 393 3795727 info@acquistoarte.it

Hai un'opera d'Arte e vuoi venderla?
Acquistiamo opere di questo artista.
Risposte anche in 48 ore!

Leonardo Dudreville

LEONARDO DUDREVILLE QUOTAZIONI

I bozzetti e gli studi su carta di Leonardo Dudreville possono essere approssimativamente valutati tra €300 e €500 per le opere non futuriste. In generale, i dipinti ad olio di Dudreville hanno un valore compreso tra €1.000 e oltre €5.000. Le sue opere futuriste sono estremamente ricercate e rare, e possono raggiungere quotazioni superiori a €15.000.

Sia che si tratti di schizzi su carta o di dipinti finiti, le opere realizzate durante il periodo in cui aderiva al Futurismo sono molto ricercate. Il valore di un’opera di Dudreville dipende principalmente da alcuni fattori: lo stile (futurista, divisionista o figurativo realistico), la datazione, le dimensioni e la qualità artistica-pittorica.

Tuttavia, è importante sottolineare che le stime di valore sopra indicate sono indicative e sarebbe consigliabile approfondirle tramite una valutazione gratuita della tua opera da parte di un nostro esperto specializzato.

QUOTAZIONI MEDIE€1.000 - €3.000

Leonardo Dudreville Valore Quadri

Per valutare un’opera di Leonardo Dudreville, è necessario prendere in considerazione diversi fattori che contribuiscono al suo valore. Oltre ai fattori principali già menzionati, come lo stile, la datazione, le dimensioni e la qualità artistico-pittorica, ci sono altri elementi che possono influenzare il prezzo di un’opera, come il soggetto raffigurato, la storia dell’opera e la sua conservazione.

Lo stile delle opere di Leonardo Dudreville pittore gioca un ruolo fondamentale nella loro richiesta sul mercato. Le opere futuriste dell’artista sono particolarmente ambite e considerate molto rare. Allo stesso modo, le opere divisioniste di Dudreville sono altamente apprezzate dagli estimatori. La datazione delle opere migliori è spesso concentrata tra gli anni ’10 e ’30, periodo in cui l’artista ha prodotto molte delle sue opere più significative ed innovative per il periodo artistico, ed è per questo che queste date sono spesso preferite dai collezionisti.

La qualità artistico-pittorica di un’opera si riferisce alla sua composizione, l’uso dei colori e l’abilità dell’artista nel dipingere i soggetti in modo realistico o espressivo. Ad esempio, Dudreville era noto per dipingere nature morte, e alcune di queste opere potrebbero presentare una maggiore varietà e complessità di soggetti, rendendole più affascinanti e apprezzate dal punto di vista estetico. Tuttavia, va sottolineato che la qualità artistico-pittorica è un aspetto soggettivo che può variare tra gli appassionati d’arte.

Oltre agli aspetti tecnici e stilistici, il soggetto raffigurato può anche influenzare l’interesse degli acquirenti. Escludendo le opere futuriste, le nature morte di Dudreville sono abbastanza ricercate, così come dei bei ritratti di donna e paesaggi, soprattutto quelli in stile divisionista.

Un altro elemento da considerare è la storia dell’opera stessa, inclusa la sua provenienza, le esposizioni in cui è stata presentata e le eventuali pubblicazioni o citazioni. Questi fattori possono contribuire a conferire un valore aggiunto all’opera, specialmente se è associata a importanti eventi o se è stata esposta in contesti prestigiosi.

Infine, la conservazione, di Leonardo Dudreville opere, è un aspetto cruciale. Opere ben conservate e in buone condizioni avranno generalmente un valore più elevato rispetto a quelle danneggiate o in cattivo stato di conservazione.

Leonardo Dudreville Valutazione Gratuita

Sei interessato a ricevere una valutazione gratuita e immediata delle tue opere d’arte realizzate dal pittore Leonardo Dudreville? Siamo qui per offrirti questo servizio senza alcun impegno da parte tua. Mettiti in contatto con noi e, entro un massimo di 24 ore, ti forniremo una stima accurata.

Per garantire una valutazione precisa, ti invitiamo a inviarci delle foto a alta risoluzione e ben leggibili del dipinto, includendo il fronte dell’opera, la firma, i particolari rilevanti e le dimensioni. Inoltre, se disponi di eventuali documentazioni aggiuntive, come pubblicazioni o altro, ti preghiamo di condividerle con noi. Questo ci aiuterà a valutare l’opera nel modo più accurato possibile.

Puoi contattarci tramite diverse modalità, a tua scelta: Whatsapp al numero fornito, tramite e-mail o attraverso il modulo di contatto presente in fondo alla nostra pagina. Saremo lieti di rispondere a tutte le tue domande e richieste.

Desideriamo sottolineare che le nostre valutazioni di mercato saranno coerenti con i prezzi attuali delle opere di Leonardo Dudreville, ai quali i nostri esperti si mantengono costantemente aggiornati. Puoi quindi avere la certezza di ricevere una stima affidabile e realistica delle tue opere d’arte.

Non esitare a contattarci per ottenere la valutazione gratuita delle opere di Leonardo Dudreville.

Leonardo Dudreville Vendita ed Acquisto opere

Se sei interessato a vendere le tue opere di Leonardo Dudreville, ti preghiamo di inviarci delle foto nitide del dipinto, della firma e le relative dimensioni. Puoi contattarci comodamente tramite Whatsapp, e-mail o utilizzando il modulo di contatto che troverai nella parte inferiore della nostra pagina. Garantiamo la massima riservatezza in tutte le trattative e la tutela della tua privacy.

Le nostre valutazioni di mercato saranno coerenti con gli attuali prezzi di Leonardo Dudreville, ai quali i nostri esperti sono costantemente aggiornati. Cercheremo di raggiungere un accordo equo e vantaggioso per entrambe le parti coinvolte.

Sappi che ci occuperemo del ritiro e della logistica delle opere, affidandoci a trasportatori specializzati e affidabili nel settore delle opere d’arte. La nostra priorità è garantire che le tue preziose opere di Dudreville siano gestite e consegnate con la massima cura e sicurezza.

In particolare, siamo particolarmente interessati alle opere di Leonardo Dudreville degli anni ’10, ’20 e ’30 del Novecento, con una predilezione per i suoi capolavori futuristi o divisionisti. Se possiedi opere che rientrano in queste categorie, non esitare a contattarci. Saremo felici di valutare le tue opere d’arte e di avviare una trattativa.

Inoltre, se sei un collezionista in cerca di opere di Leonardo Dudreville, ti invitiamo a contattarci via e-mail, fornendoci informazioni sul tuo interesse e le tue richieste specifiche. Ti invieremo un elenco aggiornato delle opere disponibili e ti iscriveremo alla nostra newsletter per tenerti al corrente dei nostri nuovi arrivi.

Se preferisci, puoi anche prenotare un appuntamento per visitare la nostra Galleria a Roma, situata in Via Monserrato 8,9. Qui potrai ammirare le opere di Dudreville dal vivo e magari avviare una trattativa diretta per l’acquisto delle opere che catturano il tuo interesse.

Biografia del pittore Leonardo Dudreville

Leonardo Dudreville, nato a Venezia il 4 aprile 1885, trascorse la sua infanzia a Milano. Dopo aver interrotto gli studi classici, si dedicò alla pittura e frequentò il corso preparatorio per l’Accademia di Brera con Cesare Tallone. Nonostante i problemi familiari che lo costrinsero a interrompere gli studi, riuscì a entrare in contatto con importanti artisti dell’epoca.

Tra il 1906 e il 1910, Leonardo Dudreville divenne amico di artisti come Ferdinando Ramponi, Filiberto Minozzi, Carlo Prada e Umberto Boccioni, che erano seguaci del Divisionismo. Iniziò a esplorare il Divisionismo e le sue opere iniziarono ad assumere caratteristiche simili a quelle di artisti come Giovanni Segantini e Plinio Nomellini, con l’uso di colori puri.

Nel 1908, Dudreville si trasferì a Genova e esponeva regolarmente a Torino, mostrando il suo legame con il Divisionismo ligure. Ma la sua ricerca artistica lo portò nuovamente a Parigi, dove ebbe l’opportunità di incontrare artisti come Gino Severini e partecipare alla mostra divisionista organizzata da Alberto e Vittore Grubicy nel 1912.

In quello stesso anno, Leonardo Dudreville fondò il gruppo “Nuove Tendenze” insieme ad altri artisti come Carlo Erba, Achille Funi, Antonio Sant’Elia e Giovanni Possamai. Questo gruppo si affiancò al Futurismo e perseguì aspirazioni moderniste. Nel 1914, esponeva con il gruppo “Nuove Tendenze” a Milano, presentando opere che mostravano una chiara influenza del Futurismo e sperimentazioni sulla forma. Le sue opere si concentravano sullo studio del movimento plastico, utilizzando tagli in diagonale, dinamismo dei piani e luce irradiata a raggi, come già sperimentato da artisti come Umberto Boccioni e Carlo Carrà. Cercava di raggiungere una maggiore efficacia espressiva attraverso l’astrazione, convinto che così potesse penetrare nell’interiorità dell’oggetto rappresentato.

Dopo la prima guerra mondiale, Leonardo Dudreville si avvicinò a Filippo Tommaso Marinetti e nel 1920 firmò il manifesto “Contro tutti i ritorni in pittura” insieme ad altri artisti come Funi, Sironi e Russolo. Nel 1921, esponeva alla Galleria Pesaro di Milano, presentato da Ugo Ojetti, nel contesto della poetica di Valori Plastici. L’anno successivo, si unì al gruppo Novecento, insieme a artisti come Anselmo Bucci, Achille Funi, Gian Emilio Malerba, Ubaldo Oppi, Pietro Marussig e Mario Sironi. Tuttavia, a causa delle sue scelte formali più personali, si allontanò dalle rigidità del movimento Novecento e si dedicò a una ricerca di tipo verista.

Durante la sua carriera, Leonardo Dudreville partecipò a numerose esposizioni in Italia e all’estero, riscuotendo apprezzamenti per la sua pittura meticolosa e ricca di dettagli. Nel 1928, una delle sue opere fu acquisita dalla Galleria d’Arte Moderna di Milano, confermando il suo valore artistico. Nel 1936, tenne la sua prima mostra personale presso la Galleria Dedalo a Milano.

Dopo lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, Dudreville si ritirò a Ghiffa, sul lago Maggiore, dove continuò a dipingere ma si allontanò dalle esposizioni pubbliche. Qui, immerso nella tranquillità della natura, continuò la sua ricerca artistica fino alla sua morte avvenuta nel 1975.

Leonardo Dudreville ebbe carriera segnata da un iniziale legame con il Divisionismo, l’influenza del Futurismo e la successiva ricerca personale.


VALUTA GRATIS E VENDI SUBITO

INVIA UNA RICHIESTA DI VALUTAZIONE

Ricevi una quotazione da Acquisto Arte delle tue opere, compila il modulo e sarai ricontatto!

    I campi contrassegnati da * sono obbligatori

    Richiedi una valutazione GRATUITA

    Siamo esperti commercianti d'arte specializzati nel campo della pittura e della scultura. Offriamo servizi di valutazione gratuita e di acquisto di importanti opere d'arte.

    ×