Apolloni Adolfo

RICHIEDI VALUTAZIONE GRATUITA

WhatsApp  393 3795727 Tel 393 3795727 info@acquistoarte.it

Hai un'opera d'Arte e vuoi venderla?
Acquistiamo opere di questo artista.
Risposte anche in 48 ore!

Adolfo Apolloni

ADOLFO APOLLONI QUOTAZIONI

L’opera di Adolfo Apolloni si compone per una produzione artistica prevalentemente scultorea. Le sue sculture sono caratterizzate da un’eleganza e un’armonia nelle forme, riflettono inoltre un gusto classico che talvolta può essere arricchito con motivi floreali più moderni o elementi ispirati dalla tradizione, come alla scultura greca. Questo dualismo di influenze conferisce alle sue opere una peculiarità che le rende abbastanza uniche nella scultura italiana del suo periodo.

Prezzi Aggiornati delle Sue Sculture

Per quanto riguarda il valore delle sue sculture nel mercato contemporaneo dell’arte è fondamentale considerare diversi fattori; tra cui le dimensioni dell’opera e i materiali utilizzati. Le opere scultoree di Apolloni sono realizzate per la gran parte in bronzo o marmo, materiali che prediligeva e che contribuiscono significativamente alla determinazione del possibile valore di mercato di una sua opera in quanto più pregiati rispetto al gesso.

Le sculture di piccole e medie dimensioni di Adolfo Apolloni sono generalmente valutate tra i €1.000 e i €3.500. Queste quotazioni possono variare in base a fattori specifici come la qualità dell’opera ed il suo stato di conservazione. D’altro canto, le sculture di grandi dimensioni possono raggiungere valori che vanno dai €5.000 fino a superare i €10.000. Anche in questo caso, il valore può essere influenzato dalle stesse variabili ma anche da altre come il contesto storico, l’importanza dell’opera all’interno della produzione dell’artista e la domanda del mercato nel momento specifico.

È importante sottolineare che questi prezzi sono puramente indicativi ed orientativi. Per ottenere una valutazione accurata della tua opera di Adolfo Apolloni, è consigliabile rivolgersi ai nostri esperti della scultura a Roma tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. Questi professionisti sono in grado di fornire una stima precisa basata su un’analisi approfondita dell’opera specifica, tenendo conto di tutti i fattori pertinenti.

FASCIA DI PREZZO:€1.000 - €10.000

Adolfo Apolloni Quotazioni

Adolfo Apolloni Quotazioni, Prezzi e Valore Opere

Analisi del Mercato e delle Quotazioni delle Opere di Questo Eminente Scultore Romano

Adolfo Apolloni è stato un importante scultore romano attivo tra la fine del XIX secolo e l’inizio del XX secolo. È stato uno dei maggiori interpreti del neo-ellenismo e della scultura nella corrente artistica dell’Art Nouveau in Italia, anche se oggi è un autore che risulta relativamente dimenticato e non adeguatamente apprezzato. La scarsa considerazione verso le sue sculture può essere attribuita in parte alla limitata quantità del suo corpus di opere.

È comunque fondamentale sottolineare che questo scultore rappresenta una firma importante nella storia dell’arte italiana e specialmente nel campo della scultura. Nella sua prestigiosa carriera ha vinto diversi riconoscimento come il rinomato premio della medaglia d’oro all’Esposizione Universale di Parigi, nell’edizione del 1900, e ha avuto inoltre un ruolo politico significativo nell’arte, quando è stato eletto come sindaco di Roma.

Ma qual è il reale ed attuale valore delle opere di Adolfo Apolloni nel mercato contemporaneo dell’arte? In generale è difficile stabilire dei parametri precisi delle sue quotazioni, proprio per via della rarità delle sue opere sul mercato. Le sue opere risultano oggi ricercate da un collezionismo principalmente locale, quindi italiano e soprattutto nella capitale, dove è stato un nome centrale nell’ambiente artistico della città di Roma. I suoi lavori sono inoltre generalmente molto apprezzati dagli amanti della scultura del primo Novecento in quanto caratterizzati da forme armoniose, eleganti e classiche. Queste caratteristiche lo rendono molto richiesto per un mercato di nicchia, nonostante sia una firma rara.

Per valutare correttamente una sua opera è necessario considerare diverse caratteristiche intrinseche. Tra i principali fattori da tenere in considerazione ci sono la qualità, le dimensioni, il materiale e la storia dell’opera. Le opere più ambite di questo scultore romano sono quelle di grande pregio e di dimensioni elevate, soprattutto se realizzate in bronzo o marmo, e che hanno partecipato a prestigiose esposizioni, come le Biennali di Venezia, a cui Adolfo Apolloni ha preso parte costantemente.

Le opere di Adolfo Apolloni quindi possono essere difficili da trovare sul mercato e la loro rarità unita al loro valore artistico le rendono particolarmente desiderabili per i collezionisti, specialmente quelli con un interesse per l’Art Nouveau e il neoellenismo. La valutazione di queste opere richiede un’attenzione particolare a diversi fattori e caratteristiche specifiche che possono influenzare significativamente il possibile prezzo di una sua scultura.

Adolfo Apolloni Scultore

Adolfo Apolloni Valutazione Rapida e Gratuita

Vuoi conoscere il reale valore dell’opera di Adolfo Apolloni in tuo possesso? Offriamo una valutazione gratuita e rapida delle sculture di questo importante scultore romano. Potrai ricevere una stima accurata, aggiornata e senza impegno entro massimo 24 ore dall’invio della richiesta.

Per iniziare il processo, inviaci delle foto ad alta risoluzione e ben leggibili del fronte e del retro dell’opera, della firma di questo scultore e dell’opera da più angolazioni. Non dimenticare di includere le dimensioni e qualsiasi documentazione rilevante in tuo possesso.

Modalità di Contatto

Puoi contattarci tramite:

  • WhatsApp: Inviando le foto delle tua scultura di Apolloni e le informazioni direttamente al nostro numero dedicato.
  • Email: Scrivendo all’indirizzo fornito con tutte le immagini e i dettagli richiesti.
  • Modulo di Contatto: Compilando il modulo disponibile a fondo pagina sul nostro sito web.

La nostra valutazione sarà coerente con i prezzi di mercato attuali delle sue opere. I nostri esperti di questo autore sono specializzati nella scultura della fine del XIX e inizio del XX secolo, con particolare attenzione al contesto artistico romano. Monitoriamo costantemente i risultati di vendita delle opere di Adolfo Apolloni, incluse le sue rare e preziose sculture, per garantirti una stima accurata e aggiornata.

Valutare un’opera d’arte è un procedimento abbastanza complesso e che richiede la competenza di una figura specializzata. In particolare, la determinazione del valore di mercato di una scultura di Apolloni comprende diversi aspetti, tra cui:

  • Qualità dell’Opera: Analisi dei materiali, della forza artistica e della condizione generale.
  • Studio del Soggetto: Esame del soggetto raffigurato e della sua rilevanza artistica e storica.
  • Importanza dell’Opera: Valutazione del contesto storico e del ruolo dell’opera nella produzione di Adolfo Apolloni.

Oltre a questi fattori, la determinazione del possibile prezzo sul mercato richiede una conoscenza specifica della produzione artistica dello scultore romano. Siamo esperti di tutta l’opera scultorea di Adolfo Apolloni, conosciuto per il suo gusto classico ed elegante. Le sue opere spaziano tra motivi floreali tipici dell’Art Nouveau e influenze neo-ellenistiche. Questa combinazione di stili rende le sue sculture particolarmente ricercate per la loro originalità e raffinatezza.

Non esitare a contattarci per una valutazione gratuita e senza impegno. Siamo qui per aiutarti a scoprire il valore delle tue opere d’arte, offrendo un servizio professionale e affidabile.

Adolfo Apolloni Vendita ed Acquisto

Acquistiamo le Sculture di Questo Importante Artista Romano

Desideri vendere la tua opera d’arte dello scultore Adolfo Apolloni? Siamo una galleria d’arte specializzata nell’acquisto di sculture e altre opere d’arte di questo rinomato artista romano. Se possiedi una sua opera, ti invitiamo a contattarci fornendo delle foto nitide dell’opera: quindi necessitiamo di immagini del fronte, del retro, della firma e anche delle dimensioni. Qualsiasi informazione rilevante e dettaglio sull’opera sarà molto apprezzato per una valutazione più accurata.

Garantiamo che tutte le trattative saranno riservate e tutelate dalla massima privacy. Puoi contattarci attraverso diversi metodi: WhatsApp, email o il modulo di contatto disponibile a fondo pagina. I nostri esperti di scultura a Roma, con una conoscenza approfondita delle opere della seconda metà del XIX secolo e dei primi anni del Novecento, condurranno una trattativa equa, basata sui prezzi di mercato attuali per le opere di Adolfo Apolloni. Il nostro obiettivo è raggiungere un accordo vantaggioso per entrambe le parti.

Siamo particolarmente interessati all’acquisto immediato di sculture di grandi dimensioni, specialmente quelle realizzate in bronzo o marmo, appartenenti alla produzione neo-ellenistica e liberty di Apolloni. La sua maestria nella proporzione delle forme e la raffinatezza dei dettagli rendono queste opere di grande valore. Tuttavia, ogni pezzo sarà valutato individualmente per determinarne il valore, la qualità e il potenziale riscontro sul mercato.

Una volta raggiunto l’accordo, ci occuperemo personalmente del ritiro e della logistica, affidandoci a ditte di trasporto specializzate nel maneggio di opere d’arte, garantendo così la massima cura e sicurezza durante il trasporto.

Adolfo Apolloni In Vendita

Se invece sei un collezionista interessato all’acquisto di opere di Adolfo Apolloni, ti invitiamo a contattarci per conoscere le opere attualmente disponibili. È possibile anche visitare la nostra sede per vedere di persona le opere, preferibilmente su appuntamento. Inoltre, ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter, tramite la quale inviamo aggiornamenti mensili sui nuovi pezzi aggiunti alla nostra collezione. Potresti trovare sculture di questo autore o opere di altri importanti scultori romani.

Adolfo Apolloni Valore Opere

Biografia di Adolfo Apolloni Scultore

Nacque a Roma il 10 marzo del 1855, in una famiglia borghese che gli garantì un ambiente favorevole per l’istruzione e la cultura. Fin da giovane, Adolfo Apolloni dimostrò una propensione per lo studio, il che lo portò a iscriversi alla facoltà di ingegneria presso l’Università di Roma. Nonostante il successo accademico, ben presto si rese conto che la sua vera passione risiedeva nel mondo dell’arte, un desiderio che cambiò il corso della sua vita.

Determinato a seguire il suo cuore Apolloni si iscrisse all’Accademia di San Luca, una delle più prestigiose istituzioni artistiche italiane. Iniziò a coltivare il suo amore per la scultura, apprendendo le tecniche di modellazione dei materiali sotto la guida di rinomati professori. Il periodo trascorso all’Accademia fu fondamentale per la sua formazione artistica e per lo sviluppo di un suo stile personale. In questi anni fu inoltre attivo nell’ambiente culturale romano legandosi soprattutto al pittore Roberto Bompiani.

Dopo aver completato la sua formazione all’Accademia di San Luca, prese la decisione di trasferirsi a Boston, negli Stati Uniti. Questo cambiamento radicale di ambiente e cultura gli offrì nuove opportunità. In questa città statunitense aprì il proprio studio di scultura così da dedicarsi completamente alla creazione delle sue opere. La sua abilità e il suo talento non passarono inosservati, e ben presto Apolloni divenne un punto di riferimento nel panorama artistico del suo tempo.

Oltre alla sua attività di scultore, Adolfo Apolloni iniziò anche un’attività didattica in un istituto d’arte americano. Il suo ruolo di insegnante gli permise di trasmettere la sua passione e le sue competenze a una nuova generazione di artisti, contribuendo così alla diffusione della cultura formativa artistica italiana negli Stati Uniti.

Durante la sua permanenza a Boston sposò l’americana Marta Holt. Tuttavia, questa felicità fu tragicamente interrotta dalla prematura morte di sua moglie. La perdita della compagna fu un colpo devastante per lo scultore romano, che, affranto dal dolore, decise di fare ritorno nella sua città natale.

Il ritorno nella sua città segnò l’inizio di una nuova fase della sua carriera. Le sue competenze e la sua fama lo precedevano, e Apolloni ricevette numerose commissioni artistiche che contribuirono ad aumentare ulteriormente la sua notorietà. Una delle tappe più importanti della sua carriera fu la partecipazione alla III Biennale di Venezia nel 1899. Questo evento rappresentò un riconoscimento significativo del suo talento e lo proiettò sulla scena artistica internazionale. In questo periodo si lega molto alla figura di Giulio Aristide Sartorio, importante pittore romano.

L’anno successivo, il suo successo lo portò a esporre all’Esposizione Universale di Parigi, dove vinse il primo premio. Questo trionfo a Parigi non solo consolidò la sua reputazione come uno dei più grandi scultori del suo tempo, ma gli conferì anche una notorietà importante a livello mondiale.

Grazie alla sua crescente fama,  iniziò a ricoprire ruoli di rilievo sia nel campo dell’arte che della politica. Nel 1903, venne nominato Accademico di Merito presso l’Accademia di San Luca, la stessa istituzione che lo aveva formato. Questo riconoscimento fu un tributo alla sua eccellenza artistica e al suo contributo alla cultura italiana.

Nello stesso anno, Apolloni partecipò nuovamente alla Biennale di Venezia, evento a cui prese parte anche nelle tre edizioni successive. Ogni partecipazione consolidava la sua posizione come artista di spicco e aumentava la sua influenza nel mondo dell’arte.

Il suo prestigio e la sua influenza crescevano costantemente, e nel 1919 decise di candidarsi come sindaco di Roma. La sua candidatura ebbe successo, e fu eletto, portando la sua visione artistica e il suo impegno civile nell’amministrazione della città. Come sindaco, Apolloni lavorò per promuovere la cultura e l’arte, cercando di rendere Roma un centro ancora più vibrante e culturalmente ricco.

Adolfo Apolloni morì a Roma nell’ottobre del 1923.

Adolfo Apolloni Opere

Adolfo Apolloni Opere – Stile e Caratteristiche

Tra Neo-Ellenismo e Art Nuoveau: L’Armonia di Tradizione e Innovazione nella Scultura di Adolfo Apolloni

L’arte di Adolfo Apolloni si caratterizza nella scultura per un gusto classico unito ad un’abilità di aggiornarsi al suo periodo storico tramite l’inclusione di elementi simbolisti. Le sue opere sono realizzate con proporzioni esatte e forme dolci, e spesso sono ornate con motivi floreali, che richiamano lo stile tipico dell’Art Nouveau. Questo connubio di tradizione e modernità conferisce alle sue sculture un’eleganza senza tempo, che riesce a fondere armoniosamente il passato e il presente.

Le sculture di Apolloni possono essere talvolta descritte stilisticamente come neo-ellenistiche. Alcune sue opere richiamano le creazione dell’antica Grecia attraverso l’uso di canoni classici ed equilibrati, abiti drappeggiati e pose chiastiche, ovvero quelle pose in cui il peso del corpo è distribuito in modo asimmetrico ma bilanciato. Questa influenza ellenistica si manifesta non solo nelle forme, ma anche nella capacità di infondere alle sue opere un senso di movimento e vita, caratteristiche distintive della scultura greca.

L’arte di Apolloni è un esempio perfetto di equilibrio e classicità. Le sue opere sono accuratamente proporzionate e mostrano una maestria tecnica che evidenzia una grande attenzione ai dettagli. L’eleganza di ogni sua scultura è il risultato di una sintesi tra l’antico e il moderno, dove la raffinatezza della tradizione classica si sposa con le tendenze decorative contemporanee.

La decorazione floreale delle sue opere, le linee sinuose e i motivi naturali inseriscono stilisticamente le sue opere nella corrente dell’Art Nouveau. Questo stile di inizio XX secolo si ritrova nelle sue sculture sotto forma di dettagli finemente lavorati che aggiungono alle sue scultura un ulteriore tocco di delicatezza e poesia.

Apolloni non abbandonò mai le caratteristiche che lo contraddistinguevano: la sua abilità nel creare opere equilibrate, proporzionate e dotate di un’eleganza intrinseca. Anche quando sperimentava con stili e tendenze diverse questo autore riusciva sempre a mantenere una coerenza stilistica. Questa capacità di adattamento e innovazione, pur rimanendo fedele ai principi del classicismo, è ciò che rende la sua arte così affascinante e rispettata.

La padronanza della tecnica scultorea e la sensibilità artistica permisero ad Adolfo Apolloni di creare opere che rispettavano i canoni estetici del suo periodo ma allo stesso tempo profonde. Queste creazioni rappresentano quindi un dialogo continuo tra il passato e il presente, tra la classicità e la modernità. Le sue sculture, attraverso l’uso di proporzioni esatte, forme armoniose e decorazioni floreali, incarnano un equilibrio perfetto che rende le sue opere eternamente attuali e apprezzate.

Sculture

  1. Il poeta (1900 c.)
  2. Gioventù vigorosa (1905 c.)
  3. Le Grazie (1905 c.)
  4. Dea Roma
  5. Dolore
  6. Vittoria alata

VALUTA GRATIS E VENDI SUBITO

INVIA UNA RICHIESTA DI VALUTAZIONE

Ricevi una quotazione da Acquisto Arte delle tue opere, compila il modulo e sarai ricontatto!

    I campi contrassegnati da * sono obbligatori

    Richiedi una valutazione GRATUITA

    Siamo esperti commercianti d'arte specializzati nel campo della pittura e della scultura. Offriamo servizi di valutazione gratuita e di acquisto di importanti opere d'arte.

    ×